Metropoli d'Asia

Autori

back

Kiran Nagarkar

Romanziere, drammaturgo e sceneggiatore, Kiran Nagarkar (Bombay 1942) è uno dei più noti scrittori indiani. Scrive sia in marathi che in inglese. Il suo primo romanzo, Saat Sakkam Trechalis (uscito nel 1974 e pubblicato in inglese col titolo Seven Sixes are Forty-Three) è considerato una pietra miliare nella letteratura indiana dopo l’indipendenza.

Nel 1978 scrive la sua controversa pièce Bedtime Story e nel 1994 viene messa in scena l’opera teatrale Kabirache Kay Karayache?, sugli scontri tra indù e musulmani e gli attentati del 1992-93. A partire da Ravan & Eddie (1994, tradotto anche in Germania) Nagarkar scriverà in inglese. Il suo terzo romanzo, Cuckold (1997), ottiene il più alto riconoscimento dell’Accademia letteraria indiana, il Sahitya Academy Award. Le opere di Nagarkar (tra cui anche l’ultimo God’s Little Soldier) sono tradotte in diversi paesi.

 

RASSEGNA STAMPA

«Kiran Nagarkar è un narratore nato, con un occhio infallibile per il dettaglio, abile nell’uso delle parole. Un maestro dell’erotismo».
India Today

«Kiran Nagarkar ha il tocco del genio. A mio avviso è uno dei migliori scrittori indiani dei nostri tempi».
Khushwant Singh, The Telegraph

«Il secondo romanzo di Kiran Nagarkar è irriverente, feroce, disarmante e profondo (...) Le sue immagini sono rasoiate di luce che aprono la via al lettore. Il suo humour è nero, ma appassionato».
Manjula Padmanabhan, The Asian Age

«Ravan & Eddie è uno dei romanzi più arguti, licenziosi, perspicaci nell’attuale panorama della letteratura anglo-indiana».
The Sunday Observer


 

60 HOURS OF TERROR: A DIARY

di Kiran Nagarkar

Wednesday, 25th November. Fourth day at Tübingen. The University seems to think that I’m fit material for the Poetikdozentur (professorship of poetics). I get the feeling that I’m here not as a novelist, but as an expert on extremism and terrorism from Interpol. This afternoon I have a workshop with Christoph Peters and Dr. Anil Bhatti with students who will grill us on these subjects. Moral of the story: Don’t write a book called God’s Little Soldier.
(Continua a leggere...

Risorse

Kiran Nagarkar
Ravan & Eddie

scheda libro